British Championships 2017: super Downie vince sulle nuove promesse! Quante novità in casa GB

La prima gara importante di quest’anno per la Gran Bretagna si è tenuta lo scorso finesettimana, dal 24 al 27 marzo, a Liverpool. I British Championships hanno visto trionfare la più piccola delle sorelle Downie e messo in luce giovani talenti emergenti.

L’olimpionica Ellie Downie si è imposta sulle avversarie con decisione, conquistando l’oro sia nel concorso generale, dove ha ottenuto 55.350 punti nonostante una caduta dagli staggi, sia nelle finali al volteggio e alle parallele. Ellie, che l’anno scorso non è riuscita ad avere l’esperienza olimpica che avrebbe desiderato, si è detta pronta a cominciare un nuovo quadriennio con il piede giusto.

Ai microfoni di British Gymnastics ha dichiarato:

“E’ meraviglioso, ho lavorato duramente per questa gara e tornare in perfetta forma non è stato affatto facile. Questa vittoria dimostra che il mio duro lavoro è stato ripagato e sono davvero felicissima.

Sono molto contenta per il mio nuovo corpo libero, in allenamento era un po’ instabile nell’ultima settimana ma una volta in gara mi sono immersa nella routine e sono riuscita a coinvolgere anche il pubblico quindi ero molto soddisfatta una volta finito. […]

Rio per me è stata un po’ una delusione perché le cose non sono andate come avrei voluto, ma sono tornata a casa e ho riflettuto sulla competizione: questo mi ha motivata ancora di più a tornare ad allenarmi. Mi sono presa un intero mese di stop dopo le Olimpiadi e ritornare in piena forma non è stato affatto facile, c’è voluto molto potenziamento, ma adesso che sono di nuovo in forma da gara mi sento benissimo.

Spero di presentare presto un nuovo volteggio e di aggiungere un paio di connessioni alla trave.”

Il nuovo corpo libero di Ellie è molto interessante in termini di difficoltà: sulle note di una musica da discoteca presenta il difficile tsukahara avvitato seguito da un doppio raccolto avanti e dal classico doppio carpio.

Dopo Ellie Downie sul podio del concorso generale troviamo a parimerito due neo senior, classe 2001: Alice Kinsella e Maisie Methuen.

Chi ci ha realmente colpito però è l’altra neo senior Georgia-Mae Fenton, ai piedi del podio con il terzo punteggio di giornata. Alle parallele (potete ammirarla qui) ha sfoggiato delle bellissime linee e una precisione stupefacente per una ginnasta così giovane: di certo promette molto bene!

Link utili:
– 
Potete guardare i video della competizione sul canale Youtube di British Gymnastics
– Risultati gara senior in PDF: All around, Volteggio, Parallele, Trave, Corpo libero.
– Risultati gara junior in PDF: All around, Volteggio, Parallele, Trave, Corpo libero.

Disclaimer: le foto appartengono ai loro legittimi proprietari.
Foto di copertina di British Gymnastics.

img_8917BODY LE FARFALLE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...